Questo articolo è disponibile in: Italiano

San Tommaso, ricolmo di carità

“La carità è paziente, è benigna la carità; non è invidiosa la carità, non si vanta, non si gonfia, non manca di rispetto, non cerca il suo interesse, non si adira, non tiene il conto del male ricevuto, non gode dell’ ingiustizia, ma si compiace della verità” (1 Cor 13,4-6).

S. Tommaso, durante la tua vita sei stato ammirato per la carità che mostravi agli altri. Durante i dibattiti universitari, non cercavi di ridicolizzare chi discuteva con te, ma trattavi tutti con rispetto e carità. Mostravi interesse per i bisogni degli altri.

Aiutami, affinché anch’io mi radichi profondamente nell’amore di Dio e del prossimo, tenendo sempre presenti le parole di Gesù: “Tutti sapranno che siete i miei discepoli, se vi amate gli uni gli altri” (Gv 13,35). Aiutami a praticare la carità in modo concreto: che non si fermi alle sole parole, ma si dimostri con i sacrifici. Possa essa partire prima di tutto dalla mia famiglia, per poi irradiarsi su tutti quelli che incontro.

da recitare al termine della preghiera di ogni giorno

O Dio, che nella tua provvidenza hai donato alla Chiesa Tommaso d’Aquino maestro di sapienza e modello di santità per sua intercessione fà che ti cerchiamo con sincerità e ti amiamo con tutte le nostre forze.

Per Cristo nostro Signore. Amen

oppure

O Dio, che in san Tommaso d’Aquino hai dato alla tua Chiesa un modello sublime di santità e di dottrina, donaci la luce per comprendere i suoi insegnamenti e la forza per imitare i suoi esempi.

Per Cristo nostro Signore. Amen

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo.

Com’era in principio, ora e sempre e nei secoli dei secoli. Amen

San Tommaso d’Aquino,

Prega per noi.


Puoi leggere l’intera novena a questo link