Questo articolo è disponibile in: Italiano

San Tommaso, esempio di umiltà

“Chi si esalta sarà umiliato e chi si umilia sarà esaltato” (Mt 23,12)

S. Tommaso, quando eri giovane studente, alcuni dei tuoi compagni ti chiamavano “bue muto”. Nonostante fossi più intelligente di loro, sopportavi gli insulti con pazienza, senza rispondere. Sei stato dotato di un fine intelletto, ma riconoscevi ugualmente che la sorgente di ogni dono è Dio. Umilmente, accettavi la tua dipendenza da Dio e lo supplicavi di illuminarti, perché volevi agire solo per la sua gloria.

S. Tommaso, prega per me, che anch’io possa imparare ad agire sempre con umiltà e mai col vuoto desiderio di essere stimato dagli altri. Aiutami a cercare solo la gloria di Dio e ad agire sempre ispirato dalle buone intenzioni. Fà che io possa essere umile adesso, e così risplenderò nel paradiso come le stelle del cielo, per l’eternità.

da recitare al termine della preghiera di ogni giorno

O Dio, che nella tua provvidenza hai donato alla Chiesa Tommaso d’Aquino maestro di sapienza e modello di santità per sua intercessione fà che ti cerchiamo con sincerità e ti amiamo con tutte le nostre forze.

Per Cristo nostro Signore. Amen

oppure

O Dio, che in san Tommaso d’Aquino hai dato alla tua Chiesa un modello sublime di santità e di dottrina, donaci la luce per comprendere i suoi insegnamenti e la forza per imitare i suoi esempi.

Per Cristo nostro Signore. Amen

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo.

Com’era in principio, ora e sempre e nei secoli dei secoli. Amen

San Tommaso d’Aquino,

Prega per noi.


Puoi leggere l’intera novena a questo link