Quesito

Salve Padre Angelo,
volevo porgerLe una domanda, alle quale non riesco a trovare una risposta…
Volevo sapere…ma se non faccio il Segno di Croce prima di mangiare faccio peccato??.. Grazie di vero cuore.
La abbraccio e La saluto cordialmente.
a presto.
Teo


Risposta del sacerdote

Caro Teo,
1. di per sé non è prescritto di fare il segno di croce prima di mangiare.
Ma è una buona cosa farlo.
È un modo anche questo per ricordarsi di rendere grazie. San Paolo dice: “sia che mangiate, sia che beviate, sia che facciate qualsiasi altra cosa, fate tutto per la gloria di Dio” (l Cor 10,31).
Ma c’è anche un altro motivo: San Benedetto aveva l’abitudine di benedire sempre il cibo o la bevanda prima di consumarlo. Una volta ha benedetto, come al solito, un bicchiere d’acqua che stava per consumarlo e questo si è rotto.
Vi avevano messo dentro del veleno per farlo morire.
San Tommaso ricorda che il segno della croce è il segno trionfale della vittoria di Cristo contro i demoni.

2. In conclusione: non fare il segno della croce prima di mangiare non è peccato; ma farlo è un bene ed è meritorio.
Vi possono essere però delle circostanze che possono consigliare, per prudenza, di non fare il segno della croce, soprattutto in un ambiente in cui facilmente si irride la fede o, peggio, si induce qualcuno a bestemmiare.

3. Tu tendi al meglio e a ciò che è più meritorio e può risultare anche edificante per gli altri, sempre salva evidentemente la prudenza.

Ti auguro ogni bene, ti ricordo al Signore e ti benedico.
Padre Angelo