Quesito

Caro Padre Angelo,
la ringrazio innanzitutto per la sua rubrica, che trovo utilissima.
Le espongo il mio problema: ho appena avuto il mio terzo figlio, che ho intenzione di allattare per circa nove mesi, come ho fatto con gli altri due. Mio marito non vuole avere altri figli e io non mi sento di forzarlo, visto che già il terzo è stato soprattutto voluto da me. In più aggiungo che mio marito non è credente e quindi non posso assolutamente parlargli di abbandonamento alla volontà divina.
Purtroppo durante l’allattamento i metodi naturali per evitare un’altra gravidanza non funzionano, in quanto non si ha ancora un ciclo mestruale regolare, ma si potrebbe ugualmente rimanere incinte. L’astinenza dai rapporti sessuali per i prossimi nove mesi o forse anche più mi sembra improponibile. Smettere di allattare in anticipo il bambino sarebbe anche un delitto, visti i benefici fisici e mentali che l’allattamento al seno comporta. Lei avrebbe una soluzione a questo dilemma?
La ringrazio in anticipo per la risposta e la saluto calorosamente.


Risposta del sacerdote

Carissima,
1. conosco un’esperta di metodi naturali, alla quale mi sono nuovamente rivolto per sapere se il metodo Billings sia affidabile anche al periodo dell’allattamento.

  1. Ecco la risposta: Buongiorno Padre Angelo, La pregherei di girare la risposta all’interessata. Grazie.

Salve.
Innanzitutto tengo a precisare che i metodi naturali, se correttamente imparati (da un’insegnante abilitato) e attentamente usati, sono assolutamente consigliati in ogni fase della vita riproduttiva della donna (allattamento, premenopausa, irregolarità mestruali….).
L’opinione che i metodi naturali si possano usare solo se il ciclo è regolare è una falsa credenza diffusa a motivo dell’ignoranza del metodo.  Il metodo Billings ci permette, come anche il sintotermico, di individuare anche nei cicli irregolari i giorni sicuramente non fertili, i giorni di bassa fertilità ed  eventuali movimenti verso l’ovulazione.
Ma veniamo all’allattamento: in allegato troverete un pdf sul metodo L.A.M. (metodo dell’amenorrea da lattazione). Tale documento è stato scritto dalla Dott. Maria Boerci, Medico Chirurgo, specialista in Ostetricia e Ginecologia, specialista in Patologia della riproduzione, Terapeuta in sessuologia, Consulente della Regolazione Naturale della Fertilità, Socio della Fondazione CAMeN. Questa dottoressa è una voce autorevole ed esperta per i metodi naturali.
Vorrei aggiungere alcune cose: in caso di allattamento misto o in caso di ritorno del ciclo mestruale e, comunque, in ogni caso, l’aiuto di un’insegnante di metodi naturali la può aiutare a capire come l’allattamento stia influenzando il suo ciclo. Con un’accurata registrazione sarà possibile monitorare l’andamento del muco cervicale per capire l’avvicinarsi della prima ovulazione dopo il parto e quindi la ripresa della ciclicità. 
Ho seguito diverse donne che hanno usato il metodo durante l’allattamento con molta serenità e tranquillità. Tra l’altro sono mamma anche io di 3 bambini: ho allattato la prima per 15 mesi, allatto ancora al seno i 2 gemelli di 7 mesi ma vivo con assoluta pienezza ed armonia la mia vita coniugale (premetto che, anche fuori dall’allattamento, ho sempre avuto cicli irregolari e le mie gravidanza sono state volute e cercate).
La invito a leggere attentamente il file che le ho mandato e a contattarmi senza esitazione per ulteriori chiarimenti o se vuole mettersi in contatto con insegnanti di metodi naturali.
Buona continuazione e congratulazioni per il terzo figlio.
Laura.

  1. Da parte mia ti invito ad approfondire la conoscenza dei metodi naturali. Come vedi, grazie a Dio, non c’è il dilemma: o astinenza o rischio di una nuova nascita. C’è una terza soluzione, che mantiene il vostro amore in un contesto di vera donazione, non è offensivo della dignità di nessuno e vi mantiene nella via di santificazione secondo il progetto di Dio.

Assicuro la mia preghiera per te e per la tua bella famiglia, in particolare er tuo marito perché si apra all’azione della grazia e possa essere padre dei suoi figli secondo il cuore di Dio.
Vi benedico.
Padre Angelo

p.s.: Ti allego il file che Laura mi ha mandato

File PDF