Quesito

Caro Padre Angelo,
volevo chiederle, come mai Gesù sceglie Pietro, Giacomo e Giovanni quando si trasfigura e anche nel Getsémani e non altri discepoli?
In attesa di una vostra risposta, vi saluto cordialmente e vi ricordo nella preghiera
Mario


Risposta del sacerdote

Caro Mario,
1. San Tommaso, commentando il Vangelo secondo Matteo, si pone due domande: perché tre apostoli e perché solo questi tre.

2. Alla prima domanda perché ne scelse tre risponde: “Per indicare che nessuno giungerà alla salvezza se non nella fede della Trinità, perché chi crederà e sarà battezzato sarà salvo” (Mc 16,16).

3. Ma perché questi piuttosto che gli altri?
“Il motivo è perché Pietro era il più fervente.
Giovanni era il prediletto e Giacomo perché fu il principale combattente della fede. E per questo Erode lo fece uccidere per primo,… vedendo che così faceva piacere ai giudei” (At 12,2).

4. Tutti e tre dunque ebbero un primato: San Pietro nel collegio apostolico, San Giovanni nella predilezione da parte del Signore, San Giacomo perché fu il primo a versare il sangue per Lui.

Ti auguro ogni bene, ti ricordo al Signore e ti benedico.
Padre Angelo