Quesito

Cari Amici domenicani,
Mio figlio mi ha detto che la Chiesa nel passato sosteneva che i negri non avessero l’anima. Questa affermazione risponde al vero o si tratta della solita campagna denigratoria? So che nel passato sono stati commessi tanti sbagli, tant’è vero che Papa Giovanni Paolo secondo ha chiesto scusa, ma questa affermazione non l’avevo mai sentita.
Grazie Simona


Risposta del sacerdote

cara Simona,
si tratta di un’autentica stupidaggine.
La teologia cattolica afferma che anche gli animali e le piante hanno un’anima, sebbene solo sensitiva per gli uni e vegetativa per gli altri.
Con queste premesse, i negri non avrebbero l’anima? Che cosa sarebbero: degli oggetti inerti?
Non mi meraviglio che qualche stupidotto sia uscito con simile sortita. Ma nessun teologo e mai la Chiesa ha detto una cosa simile.
Come tu stessa riconosci, Giovanni Paolo II ha chiesto scusa per tante cose, ma di questo non ha mai chiesto scusa, proprio perché non c’è la materia per chiedere scusa.
Può darsi che tuo figlio abbia sentito questo a scuola o da altri. Chiedigli di portarti la documentazione. E vedrai che non porterà un bel niente!
La storia invece testimonia che centinaia e centinaia di missionari francescani e domenicani nel secolo XV versarono il sangue nel tentativo di penetrare in Africa ed evangelizzare i neri.
Se non fossero stati convinti che erano persone umane come tutti gli altri, che avevano un’anima da salvare, perché andavano a convertirli?

Prometto una preghiera per te e per tuo figlio. Vi benedico.
Padre Angelo