Quesito

Caro Padre Angelo,
Volevo chiederle una cosa riguardo al perdono.
È necessario che l’altro domandi scusa perché dare il perdono o lo devo dare comunque?
Grazie della risposta


Risposta del sacerdote

Carissimo,
1. nella disposizione del nostro animo dobbiamo sempre avere il perdono a portata di mano.
Anzi, dobbiamo perdonare anticipatamente, come ha fatto nostro Signore.

2. Ma nella attuazione concreta, per ristabilire certi rapporti, è necessario che l’altro ammetta per il male compiuto, perché si emendi.
Anche qui nostro Signore ci fa da maestro: in croce ha perdonato anticipatamente; ma per essere riammessi alla comunione con Lui vuole che riconosciamo i nostri peccati.

3. La vera misericordia non è quella che fa finta che il male sia bene, ma che porta il bene e il pentimento nel cuore di chi ha commesso il male.

Ti saluto e ti benedico.
Padre Angelo