/Prova
Prova2018-08-23T04:36:33+01:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. In lorem justo, accumsan sed pretium pretium, tincidunt non neque. Aenean a eleifend urna. Cras tellus nisl, facilisis sed neque et, posuere pretium neque. Duis convallis felis ex, sed eleifend justo varius faucibus. Donec eget augue ac nunc laoreet viverra. Etiam purus purus, facilisis id dapibus et, egestas consequat purus. Praesent eleifend, sem ac fringilla feugiat, lorem eros congue mauris, vitae accumsan enim magna eu mi. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Maecenas eu elit malesuada leo facilisis lobortis aliquet eget magna. Proin hendrerit consectetur odio et lobortis. Praesent ante felis, lacinia et urna ut, volutpat mollis mauris. Vivamus quis vulputate urna, id sodales sem. Morbi consectetur neque interdum lobortis vulputate. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus.

Fusce egestas efficitur tortor ut bibendum. Duis in tellus convallis, imperdiet mauris ut, lacinia erat. Praesent eu nunc nec risus luctus aliquet. Sed iaculis, augue et congue rhoncus, libero magna laoreet velit, vitae rutrum quam nibh quis magna. Nullam vel tortor quis magna tempor ultrices vel eget nibh. Nullam id eleifend nisi. Aenean nec dui semper, auctor dolor ac, tristique odio. Mauris molestie dui vitae iaculis vehicula. Etiam mollis est ac felis sollicitudin elementum.

Generati 2 paragrafi, 210 parole, 1400 byte di Lorem Ipsum

Le chiedo se il fedele che partecipa a una messa in cui il sacerdote cambia a proprio piacimento parole e riti soddisfi il precetto festivo

Buongiorno, le chiedo: 1) il fedele che partecipa a una

By |20 Settembre 2019|Categorie: Un sacerdote risponde - Liturgia e pastorale - Sezione liturgica|Commenti disabilitati su Le chiedo se il fedele che partecipa a una messa in cui il sacerdote cambia a proprio piacimento parole e riti soddisfi il precetto festivo

In un programma televisivo un sacerdote affermava che rivolgersi a persone che praticano medicine alternative basate su ideologie orientali come lo shiatzu, lo yoga e l’ago puntura può essere molto pericoloso

Buonasera sera padre Angelo, leggendo l'oggetto della mia mail avrà

By |17 Settembre 2019|Categorie: Un sacerdote risponde - Teologia morale - Bioetica|Commenti disabilitati su In un programma televisivo un sacerdote affermava che rivolgersi a persone che praticano medicine alternative basate su ideologie orientali come lo shiatzu, lo yoga e l’ago puntura può essere molto pericoloso

Due domande su un fantasioso accordo tra gli antichi rabbini nell’aggiustare la natura di Dio e sull’identificazione del re di Babilonia con Lucifero in Is 14,12-13

Caro Padre Angelo. è la prima volta che le scrivo,

By |16 Settembre 2019|Categorie: Un sacerdote risponde - Sacra Scrittura - Generale|Commenti disabilitati su Due domande su un fantasioso accordo tra gli antichi rabbini nell’aggiustare la natura di Dio e sull’identificazione del re di Babilonia con Lucifero in Is 14,12-13

Mi dica, Padre Angelo, chi è Colei che sta salendo dal deserto come una colonna di fumo, esala profumo di mirra e d’incenso (Ct 3,6-11)

Salve caro padre Angelo, mi chiamo Salvatore. Le vorrei chiedere

By |15 Settembre 2019|Categorie: Un sacerdote risponde - Sacra Scrittura - Generale|Commenti disabilitati su Mi dica, Padre Angelo, chi è Colei che sta salendo dal deserto come una colonna di fumo, esala profumo di mirra e d’incenso (Ct 3,6-11)