/Prova
Prova2018-08-23T04:36:33+01:00

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. In lorem justo, accumsan sed pretium pretium, tincidunt non neque. Aenean a eleifend urna. Cras tellus nisl, facilisis sed neque et, posuere pretium neque. Duis convallis felis ex, sed eleifend justo varius faucibus. Donec eget augue ac nunc laoreet viverra. Etiam purus purus, facilisis id dapibus et, egestas consequat purus. Praesent eleifend, sem ac fringilla feugiat, lorem eros congue mauris, vitae accumsan enim magna eu mi. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Maecenas eu elit malesuada leo facilisis lobortis aliquet eget magna. Proin hendrerit consectetur odio et lobortis. Praesent ante felis, lacinia et urna ut, volutpat mollis mauris. Vivamus quis vulputate urna, id sodales sem. Morbi consectetur neque interdum lobortis vulputate. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus.

Fusce egestas efficitur tortor ut bibendum. Duis in tellus convallis, imperdiet mauris ut, lacinia erat. Praesent eu nunc nec risus luctus aliquet. Sed iaculis, augue et congue rhoncus, libero magna laoreet velit, vitae rutrum quam nibh quis magna. Nullam vel tortor quis magna tempor ultrices vel eget nibh. Nullam id eleifend nisi. Aenean nec dui semper, auctor dolor ac, tristique odio. Mauris molestie dui vitae iaculis vehicula. Etiam mollis est ac felis sollicitudin elementum.

Generati 2 paragrafi, 210 parole, 1400 byte di Lorem Ipsum

Le chiedo se sia lecito confessarsi e fare la comunione partecipando ad una Messa vetus ordo celebrata da sacerdoti della fraternità sacerdotale di San Pio X

Caro Padre Angelo, vorrei chiederle un consiglio spirituale e tecnico.

By |22 Luglio 2019|Categorie: Un sacerdote risponde - Diritto canonico - Generale|Commenti disabilitati su Le chiedo se sia lecito confessarsi e fare la comunione partecipando ad una Messa vetus ordo celebrata da sacerdoti della fraternità sacerdotale di San Pio X

Certi pensieri ossessivi e compulsivi, se vengono girati nel giusto modo, possono servire il Signore e portare nella tua anima grande pace e serenità

Caro Padre Angelo, sono capitata per caso sulla vostra pagina

By |21 Luglio 2019|Categorie: Un sacerdote risponde - Liturgia e pastorale - Sezione pastorale|Commenti disabilitati su Certi pensieri ossessivi e compulsivi, se vengono girati nel giusto modo, possono servire il Signore e portare nella tua anima grande pace e serenità

Il nostro sacerdote da qualche mese a questa parte invece di dire “prendete e mangiatene tutti, questo è il mio Corpo offerto in sacrificio per voi” dice…

Caro Padre Angelo, innanzitutto la ringrazio per il suo enorme

By |20 Luglio 2019|Categorie: Un sacerdote risponde - Teologia dogmatica - Sacramenti|Commenti disabilitati su Il nostro sacerdote da qualche mese a questa parte invece di dire “prendete e mangiatene tutti, questo è il mio Corpo offerto in sacrificio per voi” dice…

Dopo aver confessato i miei peccati al mio parroco, questi mi ha “assolto” senza pronunciare alcuna parola ma solo con un segno della croce tracciato per aria

Caro Padre Angelo, Dopo aver confessato i miei peccati al

By |19 Luglio 2019|Categorie: Un sacerdote risponde - Teologia dogmatica - Sacramenti|Commenti disabilitati su Dopo aver confessato i miei peccati al mio parroco, questi mi ha “assolto” senza pronunciare alcuna parola ma solo con un segno della croce tracciato per aria

Grazie a lui (San Tommaso) ho sperimentato la bellezza e la gioia di far parte della famiglia domenicana e di approfondire la spiritualità così bella e attuale di questo Ordine religioso

Carissimo padre Angelo, torno a scriverle ringraziandola del servizio che

By |17 Luglio 2019|Categorie: Evidenza sacerdote, Un sacerdote risponde - Ordine domenicano - Generale|Commenti disabilitati su Grazie a lui (San Tommaso) ho sperimentato la bellezza e la gioia di far parte della famiglia domenicana e di approfondire la spiritualità così bella e attuale di questo Ordine religioso