Informazioni su Giuseppe e Mosè

Quesito

Trascriviamo il contenuto di una email pervenuta al nostro sito e la relativa risposta di Padre Angelo.

“”””
Caro padre Angelo,
Ci sono dei riscontri storici sulla presenza di Giuseppe in Egitto al servizio del Faraone? E di quella di Mosè??? O è solo un racconto tradizionale (per quanto vero), ma di cui non ci sono tracce storiche?
La ringrazio anticipatamente, le auguro una buona quaresima.
Maria


Risposta del sacerdote

Cara Maria,
Nel dizionario biblico di J.L. McKenzie leggo queste testuali parole: “Non esistono su Mosè informazioni extrabibliche” (p. 636).
Più complessa la vicenda di Giuseppe, perché non vi è dubbio che Israele sia stato in Egitto. J.L. McKenzie dice che questo convincimento “è troppo radicato nella tradizione israeliti per poterlo considerare fittizio”.
Sempre J.L. McKenzie dice che “un dipinto tombale del secolo XIX avanti Cristo a Beni Hassan mostra un gruppo di nomadi che chiede di essere ammesso in Egitto”. Potrebbe trattarsi della vicenda di Israele, che a quel tempo era ancora un popolo nomade e che secondo la sacra Scrittura proprio in quel periodo andò in Egitto a motivo della carestia.
Contraccambio gli auguri di una Santa Quaresima e ti benedico.
Padre Angelo