Quesito

Salve Padre mi piacerebbe fare queste considerazioni.
Il battesimo ci genera Figlio di Dio per adozione, in modo che in cielo noi possiamo partecipare pienamente alla divinità Cristo, cioè essere tutto in tutti come si ripete spesso anche nel vangelo di Giovanni, non potendo più peccare. Se Maria però è Immacolata e concepita senza peccato originale questo vuol dire che non è stata generata Figlia di Dio nel battesimo come noi, ma direttamente nel momento del Suo concepimento… Cioè non potendo Lei peccare nella Sua libera volontà aderente a quella di Dio, in quanto priva della colpa originale e quindi delle sue conseguenze (concupiscenza), significa che la Sua creazione è avvenuta per intervento dello Spirito Santo. Cioè Maria è Figlia Dio dal primo istante della Sua creazione e non ha avuto bisogno dell’adozione a Figlia di Dio, come per qualsiasi altra creatura…. E allora perché la Chiesa non ammette che anche la Madonna ha natura divina, anche se a differenza di Gesù Verbo di Dio generato non creato in quanto seconda persona della Trinità, Lei è stata dallo Spirito Santo generata ma creata? Non è stata abbastanza chiara durante l’apparizione alle Tre Fontane, quando si è presentata dicendo “Sono Colei che sono nella Trinità divina”, peraltro riconosciuta dal pontefice? Se Gesù, come dice la Bibbia, è Padre per sempre e se è vero che Maria è Madre della Chiesa, e se è vero che Dio è Padre e Madre, allora perché non ammettere che Gesù e Maria sono entrambi divini e che Gesù è vero uomo e vero Dio, così come Maria è vera donna e vero Dio nell’unica sostanza?


Risposta del sacerdote

Carissimo,
la tua riflessione è piena di errori dogmatici.
Riprendo le varie affermazioni mettendole in corsivo e poi do la risposta.

– Il battesimo ci genera Figlio di Dio per adozione, in modo che in cielo noi possiamo partecipare pienamente alla divinità Cristo, cioè essere tutto in tutti come si ripete spesso anche nel vangelo di Giovanni,
Già col battesimo partecipiamo alla vita divina e in paradiso vi parteciperemo in maniera perfetta.
Anche in paradiso la nostra sarà sempre una natura umana. Glorificata sì, ma sempre umana.
Inoltre non saremo noi a essere tutto in tutto, ma sarà Cristo ad essere tutto in tutto, come dice san Paolo in Col 3,11 e non san Giovanni.

– Se Maria però è Immacolata e concepita senza peccato originale questo vuol dire che non è stata generata Figlia di Dio nel battesimo come noi, ma direttamente nel momento del Suo concepimento…
Questo è vero.

– Cioè non potendo Lei peccare nella Sua libera volontà aderente a quella di Dio, in quanto priva della colpa originale e quindi delle sue conseguenze (concupiscenza), significa che la Sua creazione è avvenuta per intervento dello Spirito Santo.
La Madonna, per quanto confermata in grazia, avrebbe potuto commettere peccati. La sua libertà è sempre stata salva.
Inoltre Maria non è stata creata dalla Spirito Santo, ma è stata generata dai suoi genitori, che secondo la tradizione sono Gioacchino ed Anna.

Cioè Maria è Figlia Dio dal primo istante della Sua creazione e non ha avuto bisogno dell’adozione a Figlia di Dio, come per qualsiasi altra creatura….
Anche questo è sbagliato. Maria è figlia di Dio per adozione, sebbene con una santità altissima. Ma per natura rimane figlia dei suoi genitori.

E allora perché la Chiesa non ammette che anche la Madonna ha natura divina, anche se a differenza di Gesù Verbo di Dio generato non creato in quanto seconda persona della Trinità, Lei è stata dallo Spirito Santo (non) generata ma creata?
Maria non ha una natura divina, perché è una persona umana.
Cristo invece ha una natura divina, oltre che umana, perchè è una Persona divina.
Maria partecipa alla natura divina, ma non ha una natura divina.

– Non è stata abbastanza chiara durante l’apparizione alle Tre Fontane, quando si è presentata dicendo “Sono Colei che sono nella Trinità divina”, peraltro riconosciuta dal pontefice?
Anche noi in cielo saremo nella Santissima Trinità, ma saremo sempre persone umane. Non diventeremo Dio. Così anche Maria.

– Se Gesù, come dice la Bibbia, è Padre per sempre e se è vero che Maria è Madre della Chiesa, e se è vero che Dio è Padre e Madre, allora perché non ammettere che Gesù e Maria sono entrambi divini e che Gesù è vero uomo e vero Dio, così come Maria è vera donna e vero Dio nell’unica sostanza?
Dio è Padre per essenza. È madre solo metaforicamente.
Gesù non ha detto di andare e battezzare nel nome del Padre, della Madre, del Figlio, della Madonna e dello Spirito Santo… ma ha detto battezzate nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Ecco, carissimo, un pò di ordine per comprendere meglio la grandezza di Maria.
Ti prometto una preghiera perché la Beata Vergine ti ottenga una più profonda conoscenza di lei e la possa servire nella verità.
Ti benedico.
Padre Angelo