Beato Simone Ballacchi

religioso (c. 1240-1319) – mem. fac. – 5 novembre

Beato Simone BallacchiNacque a Sant’Arcangelo (Forlì) verso il 1240 e a ventisette anni, deposta la divisa militare, si fece domenicano nel convento di San Cataldo a Rimini, in qualità di fratello cooperatore. Si distinse per il suo amore alla penitenza e accettò pazientemente la cecità che lo colpi sui cinquant’anni.
Miracoli e dono di profezia circondarono la sua persona di fama e ne accrebbero lo zelo per le anime. Morì nel 1319 a Rimini.
I resti del beato Simone furono trasferiti nel 1817 nella collegiata di Sant’ Arcangelo.
Il 14 marzo 1820 Pio VII ne concesse la Messa e l’Ufficio.

Preghiera

Per intercessione del beato Simone, uomo di preghiera e di umiltà evangelica, concedici, o Signore, di imitarlo nella costante ricerca di te, unico e sommo bene. Per Cristo nostro Signore. Amen

Di |2018-11-03T10:01:37+00:0005 novembre 2018|Spiritualità domenicana – Santi domenicani - Beati|