Sei in: Home page => Spiritualità domenicana => San Domenico => Preghiere => LITANIE DI SAN DOMENICO

Spiritualità domenicana

LITANIE DI SAN DOMENICO

Signore, abbi pietà di noi
Cristo Gesù, abbi pietà di noi
Signore, abbi pietà di noi
Cristo Gesù, ascoltaci
Cristo Gesù, esaudiscici
 
Padre celeste, che sei Dio, abbi pietà di noi
Figlio Redentore del mondo, che sei Dio, abbi pietà di noi
Spirito Santo, che sei Dio, abbi pietà di noi
Santa Trinità, che sei un solo Dio, abbi pietà di noi
 
Santa Maria, prega per noi
Santa Maria Madre di Dio,
Santa Vergine delle Vergini,
 
S. Domenico, luce della Chiesa, prega per noi
S. Domenico, astro splendente sul tuo secolo,
S. Domenico, sale della terra,
S. Domenico, predicatore di grazia,
S. Domenico, annunciatore del Vangelo,
S. Domenico, stella fulgida nel tempio di Dio,
S. Domenico, miracolo di pazienza,
S. Domenico, splendore di castità,
S. Domenico, fuoco d'amore,
S. Domenico, modello di mortificazione,
S. Domenico, dottore di verità,
S. Domenico, ardente di zelo per la salvezza delle anime,
S. Domenico, assetato del martirio,
S. Domenico, formatore di coscienze,
S. Domenico, vero operaio apostolico,
S. Domenico, uomo di spirito ecumenico,
S. Domenico, povero di beni terreni,
S. Domenico, ricco di vita interiore,
S. Domenico, araldo di Dio,
S. Domenico, fiore rigoglioso nel giardino della Chiesa,
S. Domenico, rivestito di stola regale,
S. Domenico, Padre e guida dei Frati Predicatori,
S. Domenico, iniziatore del Santo Rosario,
S. Domenico, che risplendi nel coro dei vergini,
S. Domenico, partecipe della gloria dei Beati,
S. Domenico, che ci accoglierai in cielo nell'ora della nostra morte,
 
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, perdonaci, Signore,
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, ascoltaci, Signore,
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi.
 
BENEDIZIONE
Per intercessione del Beato Domenico, nostro Padre e Protettore,
vi benedica Dio Onnipotente, Padre, Figlio, Spirito Santo. Amen.
 
V. Benediciamo il Signore.
R. Rendiamo grazie a Dio.


Pubblicato 01.09.2017

La pagina è stata letta 879 volte